Pavimentazioni fatte di legno

Avere un bel giardino grande e non utilizzarlo ne curarlo è un vero delitto. Moltissime persone vorrebbero avere un bel giardino nella propria casa, ma tra chi abita in appartamento, tra chi abiti in piccole casette, avere un vero e proprio giardino al giorno d’oggi è diventato ormai un miraggio. Tuttavia per chi ce l’ha e magari anche bello grande, è d’obbligo darsi da fare per renderlo accogliente e confortevole. Un giardino tuttavia non deve offrire solo i tipici mobili in legno ma può anche contenere diversi tipi di pavimenti legno. Si avete capito bene, delle pavimentazioni fatte completamente in legno.

Gli esempi tipici del pavimento legno sono le verande e i bordi della piscina. Una veranda un di solito una piccola costruzione in legno, pavimento e tetto, adiacente alla casa che sta, si può dire cosi, proprio in mezzo tra il giardino e la porta di casa. Di solito viene utilizzata come intermezzo in cui si posizionano sedie e sdraio e si può comodamente rilassarsi senza entrare nel giardino vero e proprio. Un’altro utilizzo delle pavimentazioni in legno che molto si presta nei giardini dei vip, è creare una specie di isola felice in legno, in cui viene inserita una piscina. In questa isola quindi non si trova la normale erbetta da giardino, ma una bel parquet in legno che rende il giardino più elegante e raffinato.

Tutto comunque si basa sull’inventiva che ogni persona ha. E’ possibile infatti farsi fare diversi tipi di pavimentazioni in legno, a seconda del tipo di giardino, dello spazio e edei gusti estetici.

Add a Comment