Fibra sintetica

Il 2011 si prospetta come un anno ricco di sorprese e novità, almeno per quanto riguarda il seguitissimo, come le cifre dei vari saloni internazionali e nostrani confermano, settore dell’arredamento da esterno.

Una possibile sorpresa tuttavia potrebbe essere generata dall’abbandono dell’amato rattan, vero materiale – culto del passato 2010; come implicitamente anticipato da alcune importanti collezioni che si sono già imposte per il mercato da esterno del novello 2011, con tutta probabilità la scelta dei materiali potrebbe ricadere con estrema facilità verso la fibra sintetica, che già negli ultimi mesi dello scorso anno cominciava a prendere piede, consentendo forse una varietà di abbinamenti maggiore.

L’unica, comune speranza è che si possa migliorare anno dopo anno, per lanciare sul mercato prodotti sempre più validi e degni di nota.

Add a Comment